domenica 21 dicembre 2014

Biscottini Natalini

Con oggi siamo ufficialmente entrati nell'inverno!!! 
Voglio proporvi un'idea regalo per quest'ultimi giorni prima di Natale: sono dei biscottini ripieni con delle gocce di cioccolato, io gli ho chiamati "BISCOTTINI NATALINI" ;)
Potete metterli in dei sacchettini trasparenti o in delle scatoline di latta e diventeranno una semplice ma dolce idea regalo!


Ingredienti: (per circa 32 Biscottini)

- 130 gr Burro
- 200 gr Farina
- 120 gr Zucchero
- 1 Uovo
- 1 Limone (Scorza)
- 100 gr Granella di Pistacchio
- 100 gr Gocce di Cioccolato
- Sale


Procedimento:
In una terrina mescolate la farina con il burro freddo, tagliato a cubetti, lavorate fino ad ottenere un impasto sabbioso.
 Vi lascio una piccola curiosità: questo metodo si chiama "Metodo Sabbioso" e fa si che il burro rivesta le particelle di farina, le impermeabilizza, rendendo la vostra pasta frolla più friabile.

 A questo punto aggiungete lo zucchero, l'uovo, la scorza del limone, le gocce di cioccolato, la granella di pistacchio ed infine un pizzico di sale e impastate fino ad ottenere un panetto liscio, avvolgete con della pellicola e ponete in frigo per almeno 30 minuti.

Trascorsi i 30 minuti tirate fuori dal frigo la pasta frolla e stendetela ad uno spessore di 4 mm, con il taglia biscotti ricavate delle formine, adagiateli su di una placca rivestita di carta forno. 

infornate a 180° per 15/20 minuti, fino a che i bordi non inizieranno a scurirsi!





Buone feste a tutte!!!❤️

a presto!
kiss❤️

martedì 16 dicembre 2014

Cornetti


Ciao a tutte, scusate l'assenza ma questo mese è stato ricco di avvenimenti, uno fra tutti...
mia sorella è diventata avvocato!!! <3
BRAVA, BRAVA, BRAVA!

Poi c'è stata la mia piccola vittoria personale, sono ufficialmente diventata pasticcera professionista, passando l'esame a pieni voti!!!

Per l'esame dovevamo portare tre paste da colazione e un dolce, voglio proprio lasciarvi la ricetta di questi fantastici

CORNETTI!


Ingredienti: (Per circa 16-18 cornetti)
- 250 gr Farina Manitoba
- 250 gr Farina 00
- 75 gr Zucchero
- 75 gr Burro
- 5 gr Sale
- 2 Uova
- 1 Limone (Scorza)
- 1 Arancia (Scorza)
- 1 Bacca di Vaniglia (Semi)
- 115 gr Acqua
- 18 gr Lievito di Birra
Per la Sfogliatura:
- 200 gr Burro
- 20 gr Farina circa (serve a dare elasticità al burro)


Procedimento:
Vi consiglio di preparare l'impasto la sera prima.
Sciogliete il lievito nell'acqua. Nel frattempo setacciate le farine.
Mescolate circa 2/3 delle farine con il lievito e l'acqua, ed iniziate ad impastare.
Aggiungete le uova ed amalgamate finché non saranno ben assorbite.
Aggiungete quasi tutta la farina rimasta (tenetene da parte un paio di cucchiai)
e lo zucchero.
Impastate bene, circa 10 minuti, l'impasto dovrà risultare sodo ed elastico.
A questo punto unite il sale, ed il burro tagliato a pezzetti, le scorze e la vaniglia ed infine la farina rimasta.
Impastate per bene, più o meno per 15 minuti.
Ponete l'impasto in una ciotola, copritelo bene con della pellicola e mettetelo in frigo per circa 10 ore. (in questo modo la lievitazione verrà rallentata ma al mattino l'impasto sarà comunque cresciuto).
Preparate anche il panetto per la sfogliatura, prendete il burro a temperatura ambiente, fatelo a pezzetti e amalgamatelo velocemente con la farina, ridategli la forma di un panetto e stendetelo tra due fogli di carta forno, con l'aiuto di un mattarello, dandogli la forma di un rettangolo. Riponete in frigo.
Alla mattina, togliete l'impasto dal frigo e stendetelo in un quadrato, posizionate il panetto di burro sull'impasto. A questo punto sollevate ad uno ad uno i lembi dell'impasto non coperti dal burro e posizionateli su quest'ultimo ricoprendolo completamente.


Ora siete pronti per fare la prima piega (le pieghe sono necessarie per unificare pasta e burro, sovrapponendoli in strati sottilissimi) spolverizzate con un velo di farina il piano di lavoro e il quadrato di pasta e burro, e con il mattarello spianate il quadrato allungandolo davanti a voi fino ad ottenere una striscia di circa 8 mm di spessore. Ripiegate sul centro la terza parte del rettangolo, piegatevi sopra l'altra terza parte del rettangolo. Otterrete così nuovamente un rettangolo. Ecco fatto la prima piega! Coprite con della pellicola e ponete in frigo per 20 minuti.

Tirate fuori il panetto e cominciate dal punto precedente, ecco fatta la seconda piega! Ponete nuovamente in frigo per altri 20 minuti.

Tirate nuovamente fuori il panetto dal frigo e ripetete per la terza ed ultima volta il punto precedente. Ecco fatta la terza ed ultima piega!

Ora potete formare i vostri cornetti!!!
Stendete il panetto in un rettangolo lungo e stretto e ad uno spessore di circa 7/8 mm. Tagliate dei triangoli di base 8 cm ed un'altezza di circa 12 cm. Formate i cornetti tirando leggermente e delicatamente con le mani, iniziate avvolgendo stretto, partendo dalla base verso la punta, facendo in modo di far capitare la punta sulla parte anteriore e sotto il cornetto, altrimenti in lievitazione o in cottura rischia di sollevarsi.


Ora poggiate i cornetti su una placca coperta da carta forno, metteteli a lievitare per circa 3 ore, non di più, li vedrete belli gonfi!!!, nel forno spento con la luce accesa.

Spennellateli poi con un uovo sbattuto e spolverizzateli con dello zucchero, ed infornateli a 200° per circa 5/6 minuti, dopo di che abbassate a 180° e proseguite la cottura per circa 8/9 muniti, fino a che il cornetto non sarà bello dorato! Dipende comunque dal vostro forno.
fateli raffreddare completamente. 
Io qualcuno l'ho riempito con della crema!!!

Adesso siete pronti per fare colazione e gustarvi questi fantastici cornetti!


Anche se il procedimento e un po' lungo vi garantisco che valgono tutte le ore di attesa.


A presto.
Kiss <3







venerdì 21 novembre 2014

Torta Mocaccina


Quando a Bake Off Italia ho visto questa torta me ne sono subito innamorata, dovevo assolutamente provare a farla!
E quale occasione migliore per realizzarla se non per il compleanno della mia mamma?!
Ieri quindi mi sono armata di tutti gli ingredienti e l'ho preparata. Posso solo dirvi che non ha deluso le mie aspettative!!!

TORTA MOCACCINA



Ingredienti:
Per la Pasta Frolla al Cacao:
- 125 gr Burro
- 125 gr Zucchero
- 1 Uovo
- 1 gr Sale
- 1/2 Bacca di Vaniglia (Semi) 
- 5 gr Lievito per Dolci
- 200 gr Farina
- 40 gr Cacao Amaro
Per la Ganache al Cioccolato Amaro:
110 ml Panna Fresca
- 150 gr Cioccolato Amaro al 60%
Per la Crema Pasticcera:
- 340 gr Latte
- 80 gr Tuorli (circa 4 Uova Medie)
- 60 gr Zucchero
- 20 gr Amido di Mais
- 10 gr Farina di Riso
per la Crema al Cioccolato e Caffè
- 250 gr Crema Pasticcera
- 250 gr Ganache al Cioccolato Fondente
- 15 gr Caffè Solubile
Per la Ganache al Cioccolato Bianco:
100 gr Panna Fresca
- 200 gr Cioccolato Bianco

Procedimento:

Iniziate preparando la frolla al cacao: lavorate il burro con lo zucchero e i semi di vaniglia, unite l' uovo,  quindi la farina, il cacao, il lievito ed il sale e impastate fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo.
Coprite con della pellicola e fate riposare  in frigo per almeno mezz'ora.

Adesso dedicatevi alla crema pasticcera, Versare il latte in una casseruola con la stecca di vaniglia e mettere a scaldare sul fuoco. In una ciotola a parte mettete i tuorli leggermente sbattuti con lo zucchero e aggiungete le farine setacciate, continuando a lavorare.
Quando il latte bolle, eliminate la stecca di vaniglia e aggiungete il composto di uova e farina. Fate cuocere il tutto, fino a ottenere una consistenza densa e cremosa, continuando a mescolare con la frusta, per evitare che si formino i grumi. Coprite con la pellicola e fate raffreddare.

Mentre la crema si raffredda preparate la ganache al cioccolato fondente. Portate a bollore la panna in un pentolino e poi unite il cioccolato tritato. Amalgamate con una frusta, finché la ganache non sarà del tutto emulsionata.

Adesso potete preparare la crema al cioccolato e caffè, mescolando la crema pasticcera, la ganache e il caffè con una frusta per ottenere una crema liscia e cremosa.

Ora siete pronti per comporre la torta, prendete la frolla e stendetela, con l'aiuto del mattarello, ad uno spessore di 3 mm e foderate una tortiera da 20/22 cm, precedentemente imburrata ed infarinata. Farcite il guscio di frolla con la crema al cioccolato e caffè, fino a metà della tortiera. Cuocete a 175° per 35 minuti. Fate raffreddare la torta.

Mentre la torta si raffredda preparate la ganache al cioccolato bianco, portate a bollore la panna in un pentolino e poi unite il cioccolato tritato. Amalgamate con una frusta, finché la ganache non sarà del tutto emulsionata.

Una volta che la torta si sarà completamente raffreddata versate la ganache al cioccolato bianco all'interno della torta.
 Riempite un cornetto di carta con la ganache al cioccolato fondente fate un forellino per la fuoriuscita, non molto grande e partendo dal centro della torta disegnare dei cerchi.
Con uno stuzzicadenti ora fate il decoro seguendo il diametro della torta e immergendolo per circa 2/3 millimetri. Disegnate un altro diametro perpendicolare e così via fino a decoro finito.



E' più difficile da spiegare che da fare :D.


La vostra torta è pronta per essere servita e divorata!!!

Kiss❤️


domenica 2 novembre 2014

New York Cheesecake

E anche Novembre è arrivato, per questi giorni di festa ho preparato la "New York Cheesecake".
Il cheesecake a me piace tantissimo soprattutto nella versione cotta perché
ha una consistenza delicata e soffice al palato come una mousse.


NEW YORK CHEESECAKE

Ingredienti:
Per la Base:
- 300 gr Biscotti Secchi
- 80 gr Burro
- 3 gr Cannella
- 5 ml Miele
Per la Crema:
- 400 gr Philadelphia
- 300 gr Ricotta
- 200 gr Zucchero
- 150 ml Panna fresca
- 40 gr Yogurt Intero
- 4 Uova
- 1 Limone (Scorza)
- 1/2 Baccello Vaniglia (Semi)
- 3 gr Farina

Procedimento:
Iniziamo preparando la base, con l'aiuto di un mixer frullate finemente i biscotti, metteteli in una ciotola ed amalgamateli con il burro fuso, il miele e la cannella.
Imburrate una teglia a cerniera dal diametro di 20-22 cm e rivestite di carta forno, distribuite alcune manciate di composto, iniziate dai bordi e poi passate alla base, premete bene e ponete in frigo per almeno 30 minuti.
Ora dedicatevi alla crema: amalgamate con un cucchiaio di legno il Philadelphia con lo zucchero aggiungete la ricotta, lo yogurt, la panna, le uova, una alla volta, ed infine i semi del baccello di vaniglia, la scorza del limone e la farina. Amalgamate bene il tutto.
Versate la crema ottenuta sulla base di biscotti e ponete in forno ben caldo a 160° per 55 minuti.

Sformate la Cheesecake e lasciatela freddare a temperatura ambiente ponetela poi in frigo, io vi consiglio di tenerla tutta la notte, questo passaggio è fondamentale perché consente alla Cheesecake di raggiunga la giusta consistenza.



Io l'ho decorata con una riduzione di frutti di bosco, ma è buonissima anche con una ganache al cioccolato oppure con della frutta fresca!!!
Toglietela dal frigo 10 minuti prima di servire.

A presto.
kiss❤️


lunedì 20 ottobre 2014

crostatine alla frutta

Semplicemente irresistibile, golose, ricche di crema e tanta frutta!

"Crostatine alla Frutta"

Ideali per la merenda...


Ingredienti:
Per la Base:
- 300 gr Farina 00
- 150 gr Zucchero
- 120 gr Burro
- 1 uovo
- Sale
Per la Crema:
- 250 gr Latte
- 250 gr Panna Fresca
- 4 Uova (tuorli)
- 60 gr Fecola di Patate
- 100 gr Zucchero
- Sale
- Bacca di Vaniglia
- Scorza Limone
Per Decorare:
- 1 Mela
- 1 Banana
- 1 Kiwi
- Gelatina

Procedimento:
Iniziate preparando la base di pasta frolla, in una terrina mescolate la farina con il burro freddo, tagliato a cubetti, lavorate fino ad ottenere un impasto sabbioso. Aggiungete poi lo zucchero, l'uovo ed un pizzico di sale e impastate fino ad ottenere un panetto liscio, avvolgete con della pellicola e ponete in frigo per almeno 30 minuti.
Nel frattempo preparate la crema, mettete il latte e la panna a scaldare, con una bacca di vaniglia e la scorza del limone.
 Separate i bianchi dai rossi, montate quest'ultimi con lo zucchero, unite l'amido di mais. Quando il latte e la panna saranno ben caldi togliete la bacca di vaniglia e la scorza del limone e versatevi il composto di uova e zucchero. Riponete sul fuoco e fate cuocere fino a che la crema non si sarà addensata.
Togliete la pasta frolla dal frigo stendetela ad uno spessore di 4 mm e rivestite degli stampini da crostatine. Coprite con della carta forno e riempite con dei fagioli, per evitare che la pasta in cottura si gonfi, e infornate a 180° per 15 minuti. Togliete la carta forno ed i fagioli e rinfornate per altri 5 minuti.Una volta che le basi si sono freddate togliete dagli stampini e riempite con la crema e decorate con la frutta tagliata a spicchi.
Spennellate con la gelatina e ponete in frigo fino al momento di servire.



Con i bianchi avanzati ho fatto delle meringhe, unendo dello zucchero a velo e montando il tutto fino ad ottenere un composto spumoso. Con l'aiuto di una sac a poche ho formato, su di una teglia rivestita di carta forno, le meringhe ed ho infornato per 3 ore a 100°.


A presto.
Kiss❤️

mercoledì 15 ottobre 2014

Apple pie


Oggi Apple Pie per tutti!!!
L'Apple Pie è un tipico dolce americano: una torta golosa, ripiena di mele aromatizzate con cannella, limone e zucchero.
Questa ricetta l'ho presa dal libro di "California Bakery" ed è veramente buonissima!!


Ingredienti:
Per la Base:
- 160 gr Burro
- 250 gr Farina
- 4 gr Sale
- 10 gr Zucchero
- 90 ml Acqua ghiacciata
- 10 ml Aceto di Mele o Bianco
Per il Ripieno:
- 4 Mele (io ho usato le Golden)
- 1 Limone (Succo)
-50 gr Zucchero
- 15 gr Cannella
- 15 gr Farina
- 2 gr Sale
- 15 gr Panna Fresca
Per Decorare:
- 1 Uovo (tuorlo)
- Latte
- Zucchero di Canna

Procedimento:
Iniziate preparando la base, in una ciotola unite la farina, lo zucchero ed il sale e mescolate.
Lavorare con una spatola il burro freddo, tagliato a tocchetti, con gli ingredienti secchi fino ad ottenere un impasto granuloso.
Aggiungete l'acqua e l'aceto ed impastate fino a che non avrete ottenuto un panetto omogeneo.
Avvolgerlo nella pellicola trasparente e riporre in frigo per almeno 30 minuti.
Sbucciate le mele e tagliatele a tocchetti, mettetele in una ciotola e bagnatele con il succo del limone, aggiungete lo zucchero, la cannella, la farina, il sale e la panna e mescolate. Amalgamate bene e lasciate riposare per 30 minuti.
Rivestite uno stampo, di 20-22 cm di diametro, con carte forno.
Riprendete l'impasto e dividetelo in due, un 2/3 per il fondo e 1/3 per la copertura.
Tirate con il mattarello la parte più grande e rivestite lo stampo, aggiungete le mele e coprite con la restante pasta. Ripiegate i bordi verso l'interno. Spennellate la superficie con l'uovo ed il latte e cospargete con lo zucchero. Con le forbici praticate un taglio a croce (farà da camino).




Infornate, in forno già caldo, a 200° per 40/50 minuti.
Potete gustarla sia tiepida che fredda con una pallina di gelato alla vaniglia o con della panna!!



A presto.
Kiss❤️

sabato 11 ottobre 2014

Muffin pera e cioccolato

Iniziamo al meglio questa prima settimana d' autunno concedendoci una dolce tentazione...

MUFFIN PERA E CIOCCOLATO


Ingredienti:
(per 12 tortini)
- 250 gr Farina
- 2 Uova
- 160 Zucchero
- 150 ml Latte
- 100 Burro
- 1/2 Bustina di Lievito
- 2 Pere Piccole
- 2 cucchiai Gocce di Cioccolato
- Sale

Procedimento:
Sbucciate e tagliate a tocchetti le pere e lasciate da parte.


In una ciotola mettete la farina, setacciata con il lievito, insieme allo zucchero ed a un pizzico di sale.
Formate una piccola cavità al centro e aggiungete le uova sbattute, il burro fuso ed il latte.
Mescolate fino a che tutti gli ingredienti non saranno ben amalgamati.
Unite le pere e le gocce di cioccolato e mescolate delicatamente.
Versate l'impasto, in una placca da muffin, rivestita con dei pirottini di carta.
Infornate a 180° per 20 minuti.


Non vi resta che gustare insieme ad una bella tazza di tè o caffè!!!


a presto.
kiss❤️


giovedì 9 ottobre 2014

torta cioccolato e zucca

Come avrete capito adoro l'autunno e oggi voglio lasciarvi con una ricetta un po' particolare, ma veramente buona, che rappresenta al meglio questa stagione... TORTA

CIOCCOLATO
&
ZUCCA




Ingredienti:
- 400 gr Zucca
- 200 gr Zucchero
- 4 Uova
- 100 gr Burro
- 100 gr Farina
- 50 gr Cacao Amaro
- 50 gr Gocce di Cioccolato
- 1 bustina Lievito
- Sale

Procedimento:
Preparate la zucca, tagliatela a fette e cuocetela nel forno per 20 minuti a 200°.
Una volta cotta lasciatela freddare e mettetela da parte.
In una ciotola montate brevemente le uova con lo zucchero. Aggiungete la zucca e la farina ed amalgamate bene.
Unite il cacao, il burro morbido, un pizzico di sale ed, infine, il lievito, continuate a mescolare.
Per ultimo aggiungete le gocce di cioccolata.
Versate in una tortiera di 20-22 cm di diametro e cuocete in forno preriscaldato a 180° per 40-45 minuti.




Con questa ricetta partecipo al contest

 

Della bravissima Alessandra del blog acasadi-ale .

A presto.
kiss❤️


mercoledì 1 ottobre 2014

semifreddo al limone

Ieri sera pizza a casa di amici e cosa portare come dessert? Pensa che ti ripensa ho rispolverato questa fantastica ricetta...

SEMIFREDDO AL LIMONE


Questo tipo di dolce è molto versatile, possiamo infatti sostituire il succo del limone con un altro liquido a seconda dei nostri gusti, per esempio: arancio, caffè, fragola, kiwi, mango, frutto della passione, melone...

Ingredienti:
Per la Base:
- 250 gr Biscotti Secchi
- 100 gr Burro
- 1 cucchiaio Zucchero
Per la Mouse:
- 100 gr Burro
- 3 Uova
- 150 ml Succo Limone (a me sono serviti 3 limoni)
- 30 gr Colla di Pesce
- 400 ml Panna Liquida
- 250 gr Zucchero

Procedimento:
Iniziate preparando la base, passate nel robot i biscotti e tritateli non troppo finemente.
Unite lo zucchero ed il burro fuso ed amalgamate bene.
Distendete la base in una teglia rotonda, rivestita con carta forno, mettete nel congelatore per 15 minuti.
Nel frattempo sbattete le uova con lo zucchero.
Montate la panna. Mettete sul fuoco il burro ed il succo del limone aggiungete la colla di pesce, che avrete precedentemente ammollato in acqua fredda, e fate raffreddare.
Aggiungete il composto di burro e succo alle uova sbattute e in fine la panna montata, incorporatela dall'alto verso il basso per non farla smontare.
Versate il composto sulla vostra base e riponete in congelatore per tre ore, poi in frigo fino al momento di servire!

A presto.
kiss❤️






mercoledì 27 agosto 2014

cheesecake ai tre cioccolati

Le ferie sono finite... ed io sono tornata con tante nuove ricette da provare!!!
Oggi vi propongo la ricetta di questa fantastica 

Cheesecake ai tre cioccolati

una gioia per gli occhi ma sopratutto per il palato!!





Ingredienti:
Per la Base:
- 100 gr Burro
- 200 gr Biscotti Secchi
- 1 Cucchiaio Miele
Per il Primo Strato:
- 200 gr Philadelphia
- 80 gr Panna
- 20 gr Zucchero a Velo
-80 gr Cioccolato Fondente
- 2 Fogli Colla di Pesce
Per il Secondo Strato:
- 200 gr Philadelphia
- 80 gr Panna
- 20 gr Zucchero a Velo
- 80 gr Cioccolato al Latte
- 2 Fogli Colla di Pesce
Per il Terzo Strato:
- 200 gr Philadelphia
- 80 gr Panna
- 20 gr Zucchero a Velo
- 80 gr Cioccolato Bianco
- 2 Fogli Colla di Pesce

Procedimento:
Fate sciogliere il burro ed unitelo ad i biscotti tritati finemente,  aggiungete il miele ed amalgamate il tutto.
foderate uno stampo a cerniera, dal diametro di 20/22 cm, con della carta forno. Versate il composto di biscotti sul fondo della tortiera e con l'aiuto di un cucchiaio compattate bene la base.
Mettete in frigo a rassodare per almeno 30 minuti.
Prendete tre ciotole e mettete in ognuna il Philadelphia.
Sciogliete a bagnomaria i tre cioccolati separatamente.
Una volta che i cioccolata saranno sciolti uniteli ai Philadelphia mescolate fino a che non otterrete dei composti cremosi.
Ammorbidite separatamente la colla di pesce in acqua fredda per 10 minuti.
Scaldate la panna, e versatene la quantità necessaria per ciascuna crema in tre ciotole, e scioglietevi la colla di pesce.
Incorporate ciascun composto di colla e panna nei tre cioccolati mescolate ed unite, ad ognuno, lo zucchero a velo.
Ora potete comporre la cheesecake, togliete dal frigo la base di biscotti e versatevi la crema al cioccolato fondente, ponete in freezer per 15 minuti.
Quando il primo strato avrà iniziato a rassodare, procedete con il secondo strato di cioccolato al latte. Mettete in freezer per altri 15 minuti.
 Terminate coprendo la superficie con l'ultimo strato di cioccolato bianco.
mettete in frigorifero per almeno 4 ore.
Quando la cheesecake sarà pronta, sformate e servite!

a presto.
Kiss

martedì 15 luglio 2014

Torta ricotta e cioccolato

Ciao a tutti!

Oggi TORTA RICOTTA E CIOCCOLATO.

 Ingredienti:
Per la Base:
- 500 gr Farina
- 250 gr Zucchero
- 150 gr Burro
- 2 Uova
- 1 Bustina di Lievito
- Sale
Per il Ripieno:
- 500 gr Ricotta
- 80 gr Cioccolato Fondente
- 1 Uovo
- 2 cucchiai Liquore
- 2 cucchiai Zucchero

Procedimento:
Montate le uova con lo zucchero.
Incorporate il burro ammorbidito e 1/3 della farina setacciata con il lievito.
Con la farina rimasta fate una fontana e unite il composto di uova e burro.
Impastate velocemente, se l'impasto risulta troppo sodo aggiungere un po' di latte. Formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola e mettete in frigo per 1 ora.
Lavorate la ricotta con lo zucchero, l'uovo, il liquore ed il cioccolato tritato.
Dividete la pasta in due parti, una un po' più grande dell'altra.
Con il disco più grande foderate lo stampo e riempitelo con la ricotta.
Coprite con il secondo disco, sigillate i bordi e infornate a 180° per 40 minuti.



Lasciate freddare e cospargete con zucchero a velo.





A presto.
Kiss❤️

martedì 8 luglio 2014

Biscottini farciti

Anche oggi piove, ma noi siamo contente lo stesso perché abbiamo la scusa per pasticciare un po' in cucina!!!
Quindi armatevi di farina, zucchero, burro e via... BISCOTTINI FARCITI!!



Ingredienti: ( per 15-20 biscottini)
- 150 gr Burro
- 50 gr Zucchero a Velo
- 200 gr Farina
- 1 Arancia (scorza)

Procedimento:
Montate il burro morbido con lo zucchero a velo fino ad ottenere una crema soffice. Unite la scorza d'arancia e sempre montando la farina.
Formate un panetto, copritelo con la pellicola e mettetelo in frigorifero. L'impasto risulterà molto morbido vi consiglio di tenerlo in frigo per almeno un'ora.
Pendere dall'impasto delle palline grandi come una noce, disponetele su una placca rivestita di carta forno. Formate una piccola cavità al centro di ogni pallina premendo con il pollice.
Infornate a 180° per 10-15 minuti.
Lasciate intiepidire i biscotti e farciteli con la confettura che più vi piace, io ho usato quella di more.
Per i più golosi consiglio di farcire i vostri biscottini con una crema al cioccolato, sono fantastici!!!







A presto.
Kiss❤️

domenica 6 luglio 2014

Tiramisù alle fragole

Com'è bello iniziare la settimana con un dolce fresco e leggero, tiramisù alle fragole, ottimo come dopo pasto!


Ingredienti: (per 10 persone)
- 500 gr Mascarpone
- 500 ml Panna Fresca
- 1 kg Fragole
- 7 Uova (Tuorli)
- 3 scatole Pavesini
- 6 cucchiai Zucchero + 2 cucchiai per le Fragole
- 1/2 Limone (Succo)
- Latte q.b.

Procedimento:
Iniziate tagliando le fragole a piccoli tocchetti, mettetele in un recipiente con i due cucchiaia di zucchero ed il succo del limone. Un consiglio preparate le fragole con abbondante anticipo, in questo modo rilasceranno tutto il loro succo.


Montate i tuorli con lo zucchero, aggiungete il mascarpone e continuate a montare fino a che non avrete ottenuto una cremina soffice.
Montante la panna ed aggiungetela delicatamente al composto di mascarpone amalgamate bene il tutto.
Per la bagna prelevate il succo dalle fragole ed aggiungeteci un po' di latte.
Ora siete pronti per comporre il vostro tiramisù. 


Preparate un primo strato di pavesini (io preferisco fare un doppio strato) imbevuti nella vostra bagna, poi uno strato di mascarpone e uno di fragole. Continuate ancora con un doppio strato di pavesini , mascarpone e fragole.
Terminate con un ultimo strato di pavesini, uno di mascarpone e infine le fragole.
Mettete in frigo per almeno 3/4 ore prima di servire.


A presto.
Kiss❤️

sabato 31 maggio 2014

Budini di riso

Buongiorno e buon sabato a tutte!! Finalmente il weekend è arrivato!!
Ieri la mia canina Sofia ha raggiunto il traguardo dei 14 anni e per festeggiare ho preparato, per noi i BUDINI DI RISO e per lei un dolcetto speciale!!


Con queste dosi io ho preparato 12 budini.
Ingredienti:
Per la Base: 
- 150 gr Farina 00
- 150 gr Fecola di Patate
- 150 gr Zucchero
- 120 gr Burro
- 1 uovo
- Sale
Per il Ripieno:
- 100 gr Riso
- 1 litro Acqua
- 500 ml Latte
- 2 cucchiai di Zucchero
- 1 cucchiaio liquore 
Per la Crema:
- 500 ml Latte
- 100 gr Zucchero
- 4 Uova (Tuorli)
- 35 gr Farina di Riso
- 35 gr Amido di Mais

Procedimento:
Iniziate preparando la base di pasta frolla, in una terrina mescolate la farina con il burro freddo, tagliato a cubetti, lavorate fino ad ottenere un impasto sabbioso. Come dice Buddy nel suo libro " Buddy's Home Made Pies", un libro unico che svela tutti i segreti per ottenere delle crostate perfette, per la buona riuscita dell'impasto è molto importante che il burro non venga totalmente incorporato nella farina, ma bisogna fermarci quando le briciole sono della dimensione di una lenticchia, in questo modo la vostra crostata risulterà veramente croccante!
A questo punto unite lo zucchero, l'uovo e un pizzico di sale ed impastate molto velocemente, formate una pallina rivestitela con la pellicola e ponetelo in frigo per almeno 30 minuti.
Ora preparate il ripieno, mettete il riso e l'acqua fredda in una pentola e fate cuocere fino a che tutta l'acqua non sarà stata incorporata dal riso, ci vorrà circa mezz'ora.
A questo punto ripetete il procedimento mettendo sul fuoco il latte freddo ed il composto ottenuto dal riso ed acqua, che avrete fatto un po' intiepidire.
Fate assorbite al riso tutto il latte, spengete il fuoco ed incorporate lo zucchero e il liquore, io ho usato il Vin Santo, ma va benissimo qualsiasi liquore, e lasciate freddare. 
Nel frattempo preparate la crema, mettete il latte a scaldare con una bacca di vaniglia. In una ciotolina montate le chiare con lo zucchero, unite la farina di riso e l'amido di mais, versate il composto ottenuto nel latte caldo e fate cuocere fino a che il composto non si sarà addensato.
Mentre la crema si raffredda rivestite una teglia da muffin con la pasta frolla, io ho usato uno stampo in silicone quindi non ho avuto bisogno di imburrare e infarinare.
Riponete di nuovo in frigorifero.
Quando il composto di riso si sarà raffreddato pesatelo ed unitevi la stessa quantità di crema.
Ora siete pronti per poter comporre i vostri budini, togliete la teglia da muffin dal frigo versate il composto di riso e crema negli stampi ed infornate a 180' per 25-30 minuti.
Sfornate, lasciate intiepidire e gustate i vostri budini di riso.





Ancora auguri alla mia canina, 14 anni d'amore incondizionato!


A presto.
Kiss ❤️